Ultimi articoli pubblicati
Consiglio di Stato, Sezione IV, 17 maggio 2023
[A] Sulla natura inderogabile della distanza di 10 metri prescritta dall'art. 9 del D.M. 1444/68. [B] Sul concetto di nuova costruzione che impone il rispetto della distanza dei 10 metri tra pareti finestrate e sulla ricognizione degli interventi esclu... continua a leggere
T.A.R. Campania, Salerno, Sezione II, 25 gennaio 2021
La variazione di altezza di un edificio dovuta alla realizzazione di un cordolo sommitale è da considerarsi ampliamento... continua a leggere
T.A.R. Emilia-Romagna, Parma, Sezione I, 22 gennaio 2019
[A] Se l'aumento di volume conseguente all'inserimento di un cordolo sommitale dia luogo a sopraelevazione. [B] In merito alla incidenza dell'intervento di installazione del cordolo sommitale sulla disciplina delle distanze ex art. 9 del D.M. 1444/... continua a leggere
Cassazione Civile, Sezione II, 16 gennaio 2020
Se la mancata informazione di una irregolarità edilizia di un immobile oggetto di una promessa di vendita da parte del mediatore possa legittimare il rifiuto del promissario acquirente alla corresponsione della provvigio... continua a leggere
Cassazione penale, Sezione III, 22 febbraio 2024
Se, a seguito del provvedimento acquisitivo al patrimonio del Comune, il precedente proprietario del bene debba ritenersi terzo estraneo alle vicende giuridiche dell'immobi... continua a leggere
Consiglio di Stato, Sezione IV, 21 febbraio 2024
Se l’impugnazione della nota della Soprintendenza sia indispensabile quale presupposto necessario per la definizione del procedimento di condo... continua a leggere
T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, 21 febbraio 2024
Se la cessione di volumetria possa essere stipulata anche nel caso in cui i fondi si trovino ad una distanza superiore a 350 met... continua a leggere
T.A.R. Lazio, Latina, Sezione I, 20 febbraio 2024
Sulla natura del silenzio relativo alla domanda di accertamento di conformità quale atto tacito di reiezio... continua a leggere
T.A.R. Liguria, Sezione I, 16 febbraio 2024
Sul termine entro cui gravare il titolo abilitativo al fine di contestare l’ampiezza della superficie autorizza... continua a leggere
T.A.R. Sardegna, Sezione I, 21 febbraio 2024
Sui soggetti passivi destinatari dell’ordinanza di rimozione, di avvio a recupero o allo smaltimento dei rifiuti ed di ripristino dello stato dei luoghi di cui all’art. 192 del Codice dell’Ambiente. ... continua a leggere
T.A.R. Emilia Romagna, Parma, Sezione I, 20 febbraio 2024
Sui connotati dell’opera amovibile e temporanea così come chiarito dalla giurisprudenza sia amministrativa che penale. ... continua a leggere
T.A.R. Toscana, Sezione I, 20 febbraio 2024
Sul potere del Ministero di dichiarare il notevole interesse pubblico dei beni paesaggistici di cui all’art. 138 co. 3 del Codice dei beni culturali e del paesagg... continua a leggere
T.A.R. Lazio, Latina, Sezione II, 14 febbraio 2024
Se il Responsabile abbia l'obbligo di astenersi dall'adozione dell'ordinanza di demolizione qualora dei suoi congiunti siano in dissidio con i destinatari dell'ordi... continua a leggere
T.A.R. Sicilia, Palermo, Sezione II, 15 febbraio 2024
[A] Sulla valutazione della tutela ambientale ed ecologica all’interno della pianificazione urbanistica. [B] Sulla possibile reiterazione dei vincoli urbanistici decaduti per effetto del decorso del termi... continua a leggere
Consiglio di Stato, Sezione VI, 16 febbraio 2024
Se in sede di procedimento per rilascio di titolo edilizio in sanatoria si possa riconoscere legittimazione al semplice proprietario pro quota ovvero al comproprietario di un immobi... continua a leggere
Consiglio di Stato, Sezione III, 19 febbraio 2024
Sui provvedimenti sanzionatori adottati nei confronti dei proprietari catastali degli immobi... continua a leggere
Cassazione penale, Sezione IV, 20 febbraio 2024
Sull'esigenza di impedire la prosecuzione dei lavori di edificazione di un immobile abusivo ancora in cor... continua a leggere
Cassazione penale, Sezione IV, 20 febbraio 2024
Se possa escludersi in via generale un sindacato di legittimità in relazione al Regolamento comuna... continua a leggere
T.A.R. Marche, Sezione II, 9 febbraio 2024
Se la farmacia succursale possa rientrare nella cd. pianta organica delle farmac... continua a leggere
T.A.R. Sicilia, Palermo, Sezione II, 13 febbraio 2024
Sul termine di prescrizione dell’indennità di cui all’art. 167, co. 5, D.lgs. 42/2004 in relazione alla qualificazione giuridica della stes... continua a leggere
T.A.R. Sicilia, Palermo, Sezione V, 14 febbraio 2024
Sul rapporto tra accertamento della lottizzazione abusiva e l’eventuale rilascio del titolo ediliz... continua a leggere